Massaggi

Il massaggio mobilizza articolazioni, muscoli, tendini e fasce, insieme a ricordi secretati e al dolore non elaborato

A chi serve?

Il nostro primo bisogno è essere accolti. La potenza della mano che accarezza e riconosce rivela il senso dell’esserci.

A che cosa serve?

Il massaggio muove le memorie del corpo, il dolore che blocca l’armonioso fluire della nostra energia.

Indossiamo un corpo

Il massaggio è una tra le più antiche forme del nostro conoscere in questo mondo. Dalla vita intrauterina il liquido entro cui galleggiamo ci protegge, ci massaggia. Dopo il parto siamo protetti dalle braccia materne. Il confine della pelle delimita la nostra identità dall’altro da noi.

Biografia sottopelle

La pelle e il cervello hanno medesima origine embrionale. Massaggiare il corpo determina il rilascio di una cascata di neuromediatori impensabile. Il nostro corpo fisico esprime l’intreccio di vissuti stratificati nel tempo. Massaggiare pelle, fasce, muscoli, articolazioni significa spesso mobilizzare emozioni bloccate, percezioni rimosse, ricordi secretati dal dolore non elaborato.

Chi va là!
Amico o nemico?

Solo alcuni possono avere accesso all’intimità del contatto fisico con noi, area di prossimità e di vulnerabilità. Chi si avvicina al nostro corpo per accudirlo con un massaggio varca un confine psichico importante: l’accesso alla nostra dimensione emozionale. L’esperienza del contatto fisico, che veicola l’intenzione di cura, accoglienza ed aiuto non giudicanti, supera i filtri del pregiudizio (in primis quello di noi su noi stessi), paure, retaggi mentali che precludono la vita. Massaggiare è un atto d’amore che accoglie e rincuora, ridona fondamento, perché in quel confine, che la mano del curante percorre, c’è il riconoscimento di ciascuno di noi, del nostro essere, del nostro valore, del significato della nostra esistenza.

Approcci di massaggio: lo strumento musicale del corpo

Molteplici sono le forme di massaggio, figlie di tradizioni, comprese in modelli di antiche medicine (Medicina Tradizionale Cinese , Medicina Ayurvedica, Massaggio Shiatsu) come di più moderni approcci (linfodrenaggio, ortho-bionomy, Rolfing). Scegliere insieme alla persona la modalità più consona è… imparare a suonare il nostro piano!

Resta in contatto con Niruàl e con te stesso

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su cure e trattamenti del Centro di Cure Integrate. Riceverai letture, spunti, approfondimenti riguardanti le discipline trattate dai nostri esperti.

    Scopri Niruàl

    Accogliamo, valutiamo, orientiamo il paziente verso uno specifico approccio di cura o verso un programma di interventi integrato con più operatori. Ogni passo nasce da un attento ascolto della persona, delle sue manifestazioni (sintomi e segni) e dalla scelta condivisa del percorso utile e sostenibile per ogni soggetto.

    I nostri riferimenti

    Trovate i nostri studi in 
    Via Carlo Avegno, 15 a Varese.

    Scrivete a:
    info@nirual.it

    Per informazioni o prenotazioni chiamate il numero di telefono:
    +39 351 1953 663

    Gli orari

    dal lunedì al venerdì:
    09:00 - 13:00 | 14:00 - 19:00

    sabato:
    09:00 - 13:00

    domenica: Chiuso